Categoria:Africa

Ecologia farlocca

Smartphone, laptop e veicoli elettrici sono emblemi del mondo moderno, ma le loro batterie al litio sono alimentate dal cobalto, estratto per lo più da lavoratori schiavizzati nella Repubblica Democratica del Congo.Sebbene la RDC abbia più riserve di cobalto rispetto al resto del pianeta messo insieme, non esiste una catena di approvvigionamento “pulita” nel Paese. […]

Leggi tutto

ONU e uranio impoverito

L’anno scorso l’Assemblea Generale dell’ONU ha approvato una bozza di risoluzione indonesiana che esprimeva preoccupazione per i “rischi per la salute e l’impatto ambientale” dell’uranio impoverito e chiedeva un “approccio cauto” al suo utilizzo. Ridicola la definizione di “approccio cauto” e la parola “rischi”, visto quello che Serbia e Iraq hanno già provato. Ma meglio […]

Leggi tutto

L’industria dell’elettricità nel mondo

Il “New York Times” ha pubblicato una lunga inchiesta sulla Repubblica Democratica del Congo, che al momento fornisce più della metà delle scorte mondiali di cobalto, usato per produrre le batterie delle auto elettriche. Il Paese è lacerato dalla corruzione dei politici locali, dalle pessime condizioni di lavoro e dai danni ambientali. Durante la II […]

Leggi tutto

Onore a Desmond Tutu

La salma del grande Desmond Tutu, arcivescovo della Chiesa anglicana, premio Nobel della pace, protagonista decisivo dell’abolizione dell’apartheid in Sudafrica, è stata liquefatta, cioè sottoposta a un procedimento chimico ritenuto un’alternativa ecologica alla cremazione, in quanto non produce emissioni e usa meno energia. Secondo la tecnica della cosiddetta “acquamazione” o “cremazione acquatica”, il corpo viene […]

Leggi tutto

L’Africa e i Pandora Papers

Nei “Pandora Papers” (quelli relativi ai paradisi fiscali off-shore) del Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi figurano anche una cinquantina di leader politici e funzionari pubblici che appartengono a 18 Paesi africani. Il peggiore di tutti è la Nigeria (11 soggetti), poi Angola (9) e Costa d’Avorio (5). Uno pensa: l’Africa l’abbiamo colonizzata per mezzo millennio, […]

Leggi tutto

Jacob Zuma e Berlusconi

C’è un ex premier africano che somiglia al nostro Berlusconi. È Jacob Zuma, che fu presidente del Sudafrica dal 2009 al 2018. Combatté l’apartheid insieme a Mandela, facendosi vari anni di carcere. Si dimise perché sfiduciato dal parlamento. Oggi deve rispondere alla Corte Suprema che l’accusa di corruzione per un affare di armi da 2,5 […]

Leggi tutto

Translate »