Categoria:Regno Unito

Mercanti diffamatori

Il blog thegrayzone.com/2022/10/10/ukrainian-kerch-bridge/ sostiene che a far saltare, parzialmente, il ponte di Crimea han contribuito alcuni agenti britannici dell’intelligence, di cui uno molto noto: Chris Donnelly, veterano di alto rango e consigliere della NATO. Oltre che organizzare attentati, Donnelly fa anche un lavoro giornalistico. Infatti è direttore e condirettore, rispettivamente, di due ONG britanniche, The […]

Leggi tutto

Altra mazzata contro l’occidente

La Russia propone un nuovo standard internazionale per il commercio dei metalli preziosi: il Moscow World Standard (MWS), che diventerà un’alternativa alla London Bullion Market Association (LBMA), la quale Associazione, pur senza possedere materie prime, manipola sistematicamente i mercati dei metalli preziosi per abbassarne i prezzi. La Russia vuol dare il potere alle nazioni che […]

Leggi tutto

C’è un limite a tutto

L’Europa, presa dal panico per l’aumento dei prezzi dell’energia e dei generi alimentari, potrebbe “tradire” l’Ucraina quest’inverno. Lo scrive Simon Tisdall in un articolo per “The Guardian”. Gli ucraini ci hanno sopravvaluto nella partecipazione corale e idealistica alla loro resistenza armata. Inoltre Tisdall ha definito delirante il ministro degli Esteri britannico Liz Truss per aver […]

Leggi tutto

L’isola di Barbados si è liberata della regina Elisabetta

L’isola di Barbados è diventata alla fine di novembre una repubblica, rimuovendo la regina Elisabetta britannica come capo di Stato. Sandra Mason, che ha vinto le elezioni il mese scorso, è stata nominata primo presidente della nazione. Quindi si è passati da una monarchia parlamentare (dal 1966, quando il Paese divenne indipendente dal Regno Unito), […]

Leggi tutto

La filosofa britannica Kathleen Stock costretta alle dimissioni

La filosofa britannica Kathleen Stock, che insegnava alla Sussex University dal 2003, si è dimessa il 28 ottobre 2021, dopo essere stata accusata di transfobia da parte di alcuni gruppi studenteschi queer, trans e non binari, altrimenti detti LGBT+. L’Università, naturalmente privata, non l’ha protetta a sufficienza, nonostante le minacce all’incolumità della sua persona. In […]

Leggi tutto

Mancanza di camionisti in Inghilterra per colpa della Brexit

Altra conseguenza disastrosa della Brexit. Naturalmente per gli inglesi. C’è una forte di carenza di camionisti (almeno 100.000), in genere provenienti dall’Europa dell’est. Nando, la grande catena di fast food, è chiusa in attesa di rifornimento. Carenza di polli. McDonald’s ha dovuto togliere i frullati dai suoi menu per mancanza di latte. Le catene di […]

Leggi tutto

I giovani nordirlandesi la faranno pagare agli inglesi

L’Irlanda del Nord appartiene al Regno Unito dal 1921 con un atto unilaterale del governo britannico. A unirli era soprattutto la religione protestante, mentre l’Irlanda è da secoli abitata soprattutto dai cattolici. Tuttavia la Brexit ha innescato un processo che potrebbe portare all’unificazione dell’Irlanda del Nord con l’Irlanda, che fa parte della UE in quanto […]

Leggi tutto

L’Irlanda del Nord e la Brexit alla resa dei conti

L’Irlanda del Nord appartiene al Regno Unito dal 1921 con un atto unilaterale del governo britannico. A unirli era soprattutto la religione protestante, mentre l’Irlanda è da secoli abitata soprattutto dai cattolici. Tuttavia la Brexit ha innescato un processo che potrebbe portare all’unificazione dell’Irlanda del Nord con l’Irlanda, che fa parte della UE in quanto […]

Leggi tutto

Translate »