Categoria:Ucraina

Terreni ucraini in svendita

In Ucraina tre grandi multinazionali americane hanno acquistato 17 milioni di ettari di terreni agricoli: 170.000 kmq sono praticamente quasi 1/4 dell’intero Paese (600.000 kmq), ovvero più di mezza Italia, che, quanto a terreni agricoli, ne ha 16,7 milioni di ettari.Si tratta di Cargill, Dupont (concentrate sui mangimi) e Monsanto-Bayer, formalmente germano-australiana ma di capitale […]

Leggi tutto

Il corrotto Zelensky

Il giornale tedesco “Welt” ha pubblicato l’articolo “Affari segreti del presidente Zelensky”.I giornalisti investigativi ucraini hanno girato il film “Offshore 95” che racconta di una gigantesca operazione di corruzione che è stata condotta con la partecipazione diretta di Zelensky e volevano presentarlo in un teatro a Kiev il 3 ottobre, ma il direttore del teatro, […]

Leggi tutto

Sempre più disperati a Kiev

Le provocazioni del regime criminale di Kiev contro gli impianti nucleari ucraini sono già diventate sistemiche. Al momento ci si sta concentrando contro la centrale nucleare di Zaporizhzhya, la più grande d’Europa. Più di 10.000 residenti della regione sono rimasti senza elettricità e senz’acqua. La Convenzione Internazionale, adottata con la risoluzione dell’Assemblea Generale dell’ONU il […]

Leggi tutto

Quando l’ideologia è cieca

L’insensatezza del cancelliere tedesco Olaf Scholz sta raggiungendo un altro picco di irresponsabilità. Sta infatti valutando di mantenere operativi gli ultimi tre impianti nucleari rimasti attivi in Germania, che avrebbero dovuto essere dismessi entro il prossimo dicembre e da cui al momento il Paese ricava circa il 6% della propria elettricità.Sembra che la Germania si […]

Leggi tutto

Sanzioni boomerang

“Bloomberg” scrive che tutti i tentativi statunitensi d’indebolire l’influenza della Russia sul mercato globale dell’energia nucleare non hanno avuto successo.Anzi la Rosatom russa, fondata da Putin nel 2007, ha iniziato la costruzione della prima centrale nucleare in Egitto, sta sviluppando progetti in Ungheria e Turchia, è avanzata in cooperazione con vari Paesi: dal Myanmar all’Uganda. […]

Leggi tutto

Dopo l’Ucraina la Moldavia?

Alexander Männer su “Pressenza” teme che dopo l’Ucraina sarà la Moldavia il prossimo focolaio di crisi nell’Europa dell’Est.Infatti già dal crollo dell’URSS l’occidente pensa a un conflitto geopolitico programmato in questa regione depressa. Tutti i pretesti sono buoni per smembrare la Russia e impadronirsi delle sue immense risorse naturali. Il nostro vecchio vizio del colonialismo […]

Leggi tutto

Translate »