Tag:Donbass

Le ambiguità di Lilin

Non capisco molto Nicolai Lilin, il romanziere russo residente in Italia dal 2004. Naturalmente qui mi riferisco a lui come storico e geopolitico. Prendiamo alcune affermazioni di una sua lunga intervista concessa a teleambiente.it nel marzo scorso. “Putin è un dittatore autoritario che da oltre 20 anni è al potere, è lontano dall’ideale politico occidentale. […]

Leggi tutto

L’occidente non riconoscerà alcun referendum in Ucraina

Le Repubbliche popolari di Luhansk e di Donetsk, e le regioni di Kherson e Zaporizhia terranno un referendum sull’adesione alla Federazione Russa dal 23 al 27 settembre. Lo chiedono proprio perché le condizioni di sicurezza ideali non esistono. Sono convinti che quanto prima apparterranno alla Russia, tanto prima avranno la pace. Infatti quando questi territori […]

Leggi tutto

Grande strategia militare russa

Lungo art. di “Marinus”, pseudonimo dietro cui pare vi sia il tenente generale dell’USMC (in pensione) Paul K. Van Riper, un eroe americano.La guerra russo-ucraina presenta aspetti sconcertanti. Nell’area nord del Paese i russi hanno invaso velocemente gran parte del territorio, ma non hanno tentato di trasformare l’occupazione temporanea in possesso permanente. Non sono entrati […]

Leggi tutto

Prigionieri del Donbass torturati

Daria Morozova, difensore dei diritti umani della Repubblica del Donetsk, ha dichiarato che tra i 144 militari della DPR scambiati il 29 giugno con prigionieri ucraini, il 95% è stato torturato con la corrente elettrica o con l’acqua (waterboarding), oppure è stato picchiato, subendo fratture o amputazione degli arti. Adesso qualcuno dirà che anche i […]

Leggi tutto

Ancora sul conflitto ucraino

Il saggio Nebenzya Ha detto Vasily Nebenzya, rappresentante permanente della Russia all’ONU: state spendendo miliardi per una guerra per procura con la Russia fino all’ultimo ucraino. Indulgete nella frenetica russofobia nei vostri Paesi, assecondando i polacchi, i cechi e i baltici che ne sono stati a lungo ossessionati. Nei vostri Paesi ci sono persino adesivi […]

Leggi tutto

Ancora sul conflitto ucraino

Nathalie Tocci capisce qualcosa? Nathalie Tocci, direttrice dell’Istituto Affari Internazionali sul futuro dell’Europa, non vede che la UE è una colonia degli USA, una colonia fastidiosa perché troppo benestante, con troppi abitanti, con molti meno problemi rispetto agli antagonismi macroscopici degli USA. Dice che attraverso questa guerra in Ucraina noi europei abbiamo riscoperto la solidarietà, […]

Leggi tutto

Ancora sul conflitto ucraino

La droga dall’Ucraina alla Russia Un art. piuttosto inquietante del sito aduc.it parla di droghe sintetiche (mefedrone e alfa-PVP, i cosiddetti “sali da bagno”) prodotte in Ucraina (con la complicità del Servizio di Sicurezza) a partire dal golpe del 2014 per distruggere la Russia dall’interno. Tant’è che tra il 2014 e il 2021 circa 7.200 […]

Leggi tutto

Translate »