Tag:UE

L’occidente ha perso anche l’America latina

Se in Africa la scena appare dominata da Cina, Russia e Turchia, i Paesi occidentali sono sopraffatti da Pechino anche in America Latina. E la guerra in Ucraina potrebbe dare al processo un’ulteriore accelerazione.Cinque dei sei Paesi sudamericani più popolosi sono guidati da governi di sinistra, sebbene siano profondamente lontani dal modello cubano o quello […]

Leggi tutto

Che succede in Svizzera?

Segreto d’ufficio sui contratti anti-covid In Svizzera l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha reso noti sul suo sito i contratti di acquisto dei vaccini anti-Covid di Moderna e di Pfizer/BioNtech, ma molti paragrafi sono stati anneriti e risultano quindi illeggibili. L’UFSP si è giustificato per iscritto: “Secondo la legge federale sul principio di trasparenza […]

Leggi tutto

Dopo l’Ucraina la Moldavia?

Alexander Männer su “Pressenza” teme che dopo l’Ucraina sarà la Moldavia il prossimo focolaio di crisi nell’Europa dell’Est.Infatti già dal crollo dell’URSS l’occidente pensa a un conflitto geopolitico programmato in questa regione depressa. Tutti i pretesti sono buoni per smembrare la Russia e impadronirsi delle sue immense risorse naturali. Il nostro vecchio vizio del colonialismo […]

Leggi tutto

La Sakorafa ha le idee chiare sulla NATO

Il sito Pressenza ha intervistato Sophia Sakorafa, vicepresidente del parlamento greco e parlamentare di DiEM25, in merito alle sue dimissioni dalla Commissione Parlamentare per le Armi. Il motivo è che detesta profondamente il comportamento della NATO. Infatti la pretesa di avere un raggio d’azione globale, che vada oltre il continente europeo, la rende ancora più […]

Leggi tutto

Politica sempre più sconvolta in vari Paesi del mondo

Nel corso degli ultimi mesi, in concomitanza col conflitto ucraino, abbiamo assistito a vari scandali o crisi di governo che hanno coinvolto vari Paesi i cui premier spesso sono stati costretti a dimettersi, esattamente come Putin aveva previsto, al punto che lo si è accusato, stupidamente, di “ingerenza”. La guerrafondaia Kaja Kallas, premier dell’Estonia, si […]

Leggi tutto

Siamo un continente razzista e ipocrita

I sostenitori del multiculturalismo e dei confini aperti hanno fatto notare che mentre l’occidente si è profuso come non mai nell’accogliere i profughi ucraini, non altrettanto generosamente ha tenuto le porte aperte ai migranti provenienti dall’Africa, dal Medio Oriente e dall’Asia meridionale, manifestando chiaramente atteggiamenti di tipo razzistico, xenofobo o antislamico. In particolare l’atteggiamento polacco […]

Leggi tutto

Translate »